giovedì 13 marzo 2008

Mondanità

- Ciaaaaooo
- (Chi sei?) Ciao
- Come staaaiii?
- (Prima che mi salutassi intendi?) Apposto!
- Ti devo presentare una persona…
- (Ma TU chi seeeeeiii?) …
- La conosci?
- (Iiiiiiooooo? Ma se non conosco nemmeno te!) Credo di no
- Pensavo vi conosceste!
- (Sul serio, ma se vi do dieci euro l’uno ve ne andate?) …
- Lui scrive per “So and So magazine”
- (Davvero?... poveriiiiinoooo!) Ah sì?
- Lo leggi?
- (Iiiiioooo???) Mah è più un prodotto di nicchia!
- Sì sì, é molto carino… ci vediamo, eh?
- (Contaci!) Come no!


Colonna sonora: La festa di Gigin (Folkabbestia)

4 commenti:

FFrancesco ha detto...

Complimenti, in casi simili io grugnisco solo dei monosillabi inintelligibili... ma scommetto che se era una LEI questo post avrebbe avuto tutto un altro taglio... ;-)

PaleMMMitana ha detto...

meno male che non ero io.. già la figuraccia l'ho fatta in ascensore :P

Bulgakov ha detto...

@ francesco: Era una lei :)
@ palemmmitana: Ci sarebbe ancora quel frigorifero da salire per le scale

PaleMMMitana ha detto...

si si ha ragione, solo, ho un leggero mal di schiena dovuto ai 25 chili dei pacchi di cemento saliti dal secondo al terzo piano, mi ci faccia abituare e poi le salgo il frigorifero.