venerdì 30 maggio 2008

Tetrapiloctomia ovvero l'arte di tagliare il capello in quattro


«Allora come li facciamo?»
«Mmmm…
… la mia ragazza dice che dovrei mantenere lo stesso taglio…
… poi mi uccide se tocco minimamente il ciuffo…
… non si discute neanche sul fatto che le basette devono restare così come sono altrimenti non mi parla più per un mese…
… e dietro pensa sia meglio che li faccia allungare…»
« Ah, quindi sei venuto solo a fare due chiacchere!»

Colonna sonora: Belli capelli (Francesco de Gregori)

4 commenti:

Maria Letizia ha detto...

secondo il mio zito lui non ha i capelli, ne ha solo l'usufrutto. Io ho la vera proprietà...è un guaio, ogni volta che va dal barbiere gli devo firmare una delega.

SCRI...... ha detto...

Io non ho di questi problemi ... è calvo!

Bulgakov ha detto...

@maria letizia: e dire che c'è chi per assecondare il taglio di capelli della zita c'è restato secco... lui con tutti i Filistei!
@ scri: Problema risolto alla radice. Anzi al bulbo!

Pilu ha detto...

Tetratricotomia