giovedì 6 dicembre 2007

Approcci


La candela accarezza le ombre che si poggiano sui loro visi.
Lo sguardo di lei indugia sugli occhi di lui.
Con un sorriso lui svela l’imbarazzo della pizza che si fredda tra i loro silenzi.
Le dita delle loro mani ancora non hanno deciso se incrociarsi sul tavolo, fondendosi in un’unica mano.
“C’è una canzone… chissà se la conosci?”
“Quale?”
“Quando tu mi baci
sento un "non so che"
sarà quel sapore
che hai, quando tu mi baci
quanto piaci a me
saranno le tue labbra
ma chissà ...”.
“No” arrossendo “ non la conosco… ma è molto bella…”
Lui sorride. Nei suoi occhi lo stupore della prima volta.
“Davvero non la conosci? Ma lo sai che invece la mia ex la cantava sempre? Ma proprio sempre sai?”

Colonna sonora: Quando tu mi baci (Claudio Baglioni)

15 commenti:

Daniela ha detto...

Possibile conclusione:"...e uno schiaffo all'improvviso le mollai sul suo bel viso rimandandola da te..."
Storia d'amore- A.Celentano

la piccola volpe di Saint-Exupéry ha detto...

e rischi in tal modo di far scappare una perla rara... una donna che non ascolta Baglioni!

Bulgakov ha detto...

Daniela per la serie "una carezza in un pugno"
piccola volpe le ragazze che non ascoltano baglioni ascoltano in genere D'Alessio!

la piccola volpe di Saint-Exupéry ha detto...

Mumble mumle sei messo male… ma che ragazze frequenti? La prossima volta prima di sperperare euri in pizze, che poi mangi fredde e manco sono napoletane- che quelle sono buone comunque-, informati sui gusti musicali delle pulzelle che inviti…

Bulgakov ha detto...

Seeeee magari prima di chiederle di uscire le domando di farmi vedere il curriculum

Daniela ha detto...

solo se la tipa è cul-in-aria...

la piccola volpe di Saint-Exupéry ha detto...

Sai che mi hai dato un’idea? Quasi quasi comincio a chiederli i curri… cul…a ;)
Cmque per quanto mi riguarda i gusti musicali sono una forte discriminante e non capita di andare a cena con uno che ascolta Baglioni… anche se c’è il vino…la cena e in tasca un portafortuna… ma niente...

Bulgakov ha detto...

Questo finchè non incontrerai l'uomo che ti farà canticchiare per strada "passerotto non andare viaaaa"

spiff ha detto...

"io vestito da robot
per primo volai
e ancora adesso io volo
e ancora adesso io volo
volo
volo
e ancora adesso io
e ancora adesso io volo
volo
volo
nell'infinito io volo"

Gagarin - di Claudio Baglioni

...ecco Claudio, vedi di non tornar giù per un pò, eh... ;-)

Daniela ha detto...

"...fissi a lungo una trave ma che hai da pensare la faccenda è grave tra molliche e zanzare..."
Ragazza di campagna-C.Baglioni
E con la tesi di architettura sui gasometri ha fatto proprio il "grande salto"..

Bulgakov ha detto...

Mi stanno entrando tutti i commentatori nel tunnel di Baglioni, mi sa che mi tocca aspettare che vi passi.
Ed aspetterò qui "seduto con le mani in mano sopra una panchina fredda del metrò"

la piccola volpe di Saint-Exupéry ha detto...

ricordo quanto tornò dicendo "e sono vivo e sono quiiiiiiii" io pensai "azz!"
ps. mai canterò "panzerotto non andare" col mio uomo... al massimo mi innamoro se mi canta "cara ti amo" oppure "ti sei accorta che io sono un ometto"

Bulgakov ha detto...

Allora cerchi un uomo col borsello!
L'ammmore fa cantare di tutto, lo scrive uno che, cresciuto a pane e Capossela, si è ritrovato a cantare: "sarà sarà l'auroooraaaaaa!".

la piccola volpe di Saint-Exupéry ha detto...

allora è proprio vero che tira più un...

comunque "il borsello in vero vitello e non in finto bue" e questo riassume cosa tira di più per le donne ;)

Bulgakov ha detto...

Sì magari con i piedi di balsa...