sabato 19 gennaio 2008

La accendiamo?




Ci sono situazioni alla “Chi vuol essere milionario?”…
Ci sono situazioni in cui, al posto del faccione rassicurante di Gerry Scotti, ti trovi davanti due occhi, che non possono che farti confondere.
Ci sono situazioni in cui il film horror che state vedendo, diventa una commedia dei Muppets, paragonata a quello che potrebbe succederti non azzeccando la risposta giusta…

“Mamma mia che impressione questo film!”
“Tienimi la mano, vita mia”
(ok 300.000 euro sono tuoi! Andiamo avanti?... sì!)

“E se poi usciti dal cinema sono terrorizzata?”
“Non ti preoccupare, vita mia, facciamo una passeggiata insieme finché non ti tranquillizzi”
(Benissimo 500.000 euro sono tuoi… andiamo al domandone finale)

“E se in piena notte faccio incubi terribili… e mi sveglio… ed ho tanta paura?”
“… te la tieni, vita mia”
(Eppure giuro che questa da casa la sapevo!)

Colonna sonora: Ho paura (Mina)

7 commenti:

ViAggiAtRiCe ha detto...

peccato!
sei caduto sul piu bello..peggio della signora Longari :D

Bulgakov ha detto...

E considerato su cosa è caduta la signora Longari... non è certo un bel cadere

SCRI...... ha detto...

Tra moglie e marito non mettere il dito ... no comment!

valeria ha detto...

Azz .. potevi almeno chiedere l'aiuto del pubblico..

Bulgakov ha detto...

Anche la telefonta a casa non sarebbe stata una cattiva idea... ovviamente avrei chiamato Scri....

Anonimo ha detto...

ti immagini che ho ricominciato a scrivere? Che può essere?
danielagambino.splinder.com

Bulgakov ha detto...

Talèèèèèèè!